martedì 13 dicembre 2011

Fink - Berlin Sunrise (Lee Jones Remix)

Torna finalmente la bellissima voce di Fink...sicuramente lo avete sentito in un disco remixato dai Tale of Us. Adesso invece l'artista che mette mano sulla voce di Fink è il Lee Jones che riesce perfettamente a cogliere le sonorià che al momento vanno per la maggiore. Dopo Cityfox, e Pets Recordings, è la Ninja Tune a pubblicare un disco di Lee. In realtà il remix di Lee Jones è l'unico disco veramente ''house'' sia nell'ep di remixes insieme a cui è uscito, sia nell'intera discografia dell'etichetta, che produce per lo più elettronica, dubstep, ambient.
Per quanto riguarda il disco, la stesura e le sonorità sono abbastanza semplici, con bass-line molto potente che cambia frequenza durante tutto il disco. Quello che davvero tira avanti il disco è sicuramente il cantato di Fink!!

Enjoy.

Gianluca

lunedì 12 dicembre 2011

Maxxi Soundsystem - Make Or Break EP [Needw018]

Needw018 - Maxxi Soundsystem - Make Or Break EP by Needwant

ITA: Dopo dei magnifici EP targati Mario Basanov, Max Essa e Robert Owens per citarne alcuni, torna di nuovo Needwant con l'esordio degli ottimi Maxxi Soundsystem, freschi freschi di release su Hot Waves.
3 tracce completamente funky e coinvolgenti, adatte in qualsiasi situazione di dancefloor, anche se ve le consigliamo maggiormente per una fase che varia tra il warm up e l'immediato post.
Ognuna con una sua particolare caratteristica e peculiarità, senza per questo trovarne una meno bella, anche se a parer mio personale "There's No Love" spicca indubbiamente tra le 3 per tipo di suoni ed utilizzo della caldissima voce.
Vi consiglio un attento ascolto di tutte e 3 le tracce, tenendovi pronti per acquistarle una volta disponibili al pubblico negli store.

ENG: After the magnificent EP by Mario Basanov, Max Essa and Robert Owens to name a few, Needwant is back again with the debut of the excellent Maxxi Soundsystem, fresh of a release on Hot Waves.
3 tracks totally funky and engaging, suitable in any situation of the dancefloor,although we recommend you more to a phase that varies between the warm-up and the immediate post.
Each with its own particular characteristics and peculiarities, without finding a less beautiful, although my personal opinion, "There's No Love" certainly stands out among the 3 for types of sounds and for the hot vocals.
I recommend a careful listening to all 3 tracks, keeping you ready to buy them once available into the public in stores.

Simone Sinatti

venerdì 2 dicembre 2011

The Tortoise — Last Night (Genius of Time Remix)


Finalmente torna il due Svedese formato da Alexander Berg e Nils Krogh. Abbastanza sconosciuti alla massa, sono stati ai vertici di svariati artisti con il re-edit a Whitney Houston-million dollar Bill davvero ben fatto. Adesso tornano su Kolour Recordings, etichetta non molto conosciuta ma che ha nel proprio team artisti come Delano Smith e Huxley, con un ottimo remix a The Tortoise molto deep e con sonorità coinvolgenti. Ovviamente come tutti i dischi prodotti dal duo svedese sono perfetti per i warm-up, poichè bpm molto bassi, voci avvolgenti e clap che danno un ritmo perfetto per creare un ottima atmosfera iniziale. Non manca qualche bella ripartenza che con un impianto come si deve fa comunque un certo effetto sulla pista.

Enjoy.

Gianluca

mercoledì 30 novembre 2011

SBTRKT - "Hold On" (Matthias Meyer Mix)


SBTRKT - Hold On Feat. Sampha (Matthias Meyer Remix) by martipoirier

Il fenomeno SBTRKT non poteva che portare ad un edit del genere. Già questo blog ha parlato di quest'artista quasi un anno fa, anticipando uno dei protagonisti della nuova scena musicale elettronica. Matthias Meyer ha remixato "Hold On", una delle tracce più belle dell'ultimo album di SBTRKT. Una canzone sentimentale e dai palati sopraffini. Semplice linea di cassa, hihat, shake poco altro in più dove la voce è un elemento cardine. Già tra i dischi preferiti di molti artisti.
Listen

Marco Pieschi

lunedì 28 novembre 2011

WhoMadeWho - Every Minute Alone (Life And Death Rework)



ITA: A breve, molto breve, life and death ci delizierà nuovamente con una hit fatta in casa.
Il tutto sarà ancora più impreziosito dal fatto che questo sarà un regalo per tutti i fan che hanno supportato fin dalla nascita la ormai osannata label italiana con a capo Manfredi Romano e Greg Oreck, visto che verrà messa in free download nella pagina fan facebook dell'etichetta.
Un revisit del tormentone di questo 2011 fin dalle battute finali del 2010, in pieno stile Tale Of Us, che hanno appunto contribuito a questo rework insieme allo stesso Manfredi Romano aka DJ Tennis.
Groove molto più impostata e meno dinamica del vecchio remix, basso incredibilmente di ancora maggior effetto dell'originale, hit-hat e snare sparsi per la traccia, e la voce a fare il resto.
Non mi resta altro che augurarvi un buon ascolto.
Listen and Understand.

ENG: In a short, very short time, Life and Death will delight us again with a home-made hit.
Everything will be even more enhanced by the fact that this will be a gift for all the fans who have supported since birth, the acclaimed Italian label headed by Manfredi Romano and Greg Oreck, as it will be put on free download on the label's facebook fan page.
A revisit of this 2011 smash since the closing stages of 2010, in a Tale Of Us style, who have in fact contributed to this rework together at the same Manfredi Romano aka DJ Tennis.
Groove much set and less dynamic than the old remixes, incredibly a low even greater effect as the oldone, hit-hat and snare scattered around the track, and the voice to do the rest.
I can only wish you good listening.
Listen and Understand.

Simone Sinatti

martedì 15 novembre 2011

Lee M Kelsall - On the Road (Matt Fear Remix)


In attesa della prossima settimana,data della "digital" release fissata al 21st Novembre,
ecco un anticipazione estratta dal "vinyl" release avvenuta in questi giorni.
Lee M Kelsall,inglese,famosissimo per la sua capacità di miscelare sonorità house con ritmi funk,in collaborazione con Matt Fear classe 1983,hanno sfornato dalle gallerie più underground d'Inghilterra un progetto targato Hot Waves di sostanza rilevante.
Il 28enne residente a Leeds straordinariamente valorizza tutta l'estensione del disco con una cassa e una bassline che lascia a questa traccia, senza dubbio, una nota positiva.
Parte importante della costruzione è il cantato, già esistente nell'original precedente, non a caso "Hot" che va in crescendo lasciando alla ripartenza un appeal con la dancefloor non indifferente.
Non ci resta che aspettare,
On the road,
Supported by; Jamie Jones,Lee Foss,Seth Troxler,Life and Death.

Listen to the sound!!

Lorenzo Latorraca

sabato 12 novembre 2011

Dexter Kane & Gav Memnos - Dirty Cash [Lower East]



ITA: Ottimo lavoro per Dexter Kane & Gav Memnos che vanno ad inaugurare il nuovo various artist di Lower East con la loro traccia Dirty Cash, numero 1 della raccolta non solo per ordine ma a mio parere anche per qualità insieme ad anche This Feeling di Puente e Rosch.
Basso ipnotico ed incalzante, ritmo e voce caldissima con un groove di tutto rispetto, senza tralasciare i suoni di pad e synth molto curati in ogni minimo dettaglio.
In questo estratto della traccia mancante solo dei primi secondi iniziali e degli ultimi secondi finali potrete sicuramente gustarvi la qualità della traccia.
Buon Ascolto.

ENG: Good job for Dexter Kane & Gav Memnos that are going to inaugurate the new Lower East Various Artist with their track Dirty Cash, number 1 of the collection not only about order, even for quality in my opinion, well along with This Feeling of Puente and Rosch .
Hypnotic and unrelenting bass, hot rhythms and vocals with a groove of all respect, without forgetting the sounds of synth and pads very painstaking attention to detail.
In this excerpt of the track missing only the first few seconds and the final ones, you will definitely enjoy the quality of the track.
Good Listening.

Simone Sinatti.

lunedì 7 novembre 2011

Toro Y Moi - Still Sound (Voodoo Bear Remix)



Misterioso produttore parigino, Voodoo Bear ha remixato qualche tempo fa uno degli artisti più talentuosi degli ultimi tempi Toro Y Moi. Stravolta completamente dall'originale, l'artista francese è riuscito a far nascere un armonia tra le tastiere della canzone di Toro con synth non presenti nella traccia originale che creano un impatto veramente bello. Sicuramente un nome da tenere d'occhio, se visitate il suo soundcloud vi accorgerete subito della qualità di questo ragazzo.
Listen...

Marco Pieschi

(68) Social Kids feat. Simone Sinatti for m2O radio, Less Conversation.

(68) Social Kids feat Simone Sinatti for m2o radio (www.m2o.it) 6 11 2011 by Less Conversation


Social Kids si sta ormai affermando come realtà ben integrata e che si distingue all'interno dell'attuale bagaglio musicale dello stivale, cercando di offrire un prodotto di qualità e mai scontato.
Dopo anni di sacrifici finalmente si stanno vedendo i primi risultati, e grazie a questo mixato andato in onda domenica 6 novembre alle ore 20:00 potete tutti voi sentire cosa è e cosa vi offre Social Kids.


MUSIC FOR PASSION, NOT FOR FASHION.
WE ARE SOCIAL KIDS.

mercoledì 2 novembre 2011

Conoscere il passato per capire il futuro...



L'ambiente della musica house, techno e affini troppo spesso si dimentica delle origini, degli artisti che hanno fatto la storia e che dopo tanti anni di attività riscuotono ancora un enorme successo.
Il successo di tali artisti è dovuto ad una grande professionalità, all'umiltà con cui affrontano le platee e gli addetti ai lavori, ed ovviamente al genio che li contraddistingue. Ormai è troppo diffuso tra i dj del momento un atteggiamento un pò troppo altezzoso e irriverente, non tanto nei confronti di colleghi o ''datori di lavoro'' quanto piuttosto verso il pubblico e la pista stessa. Trovo personalmente fastidioso un dj che non osserva la platea che ha davanti, la tipologia di serata in cui si trova e sopratutto non si ricorda che il pubblico che è di per ballare e divertirsi, ha pagato un biglietto.
Uno di quelli che mantiene le proprie caratteristiche e si adatta ormai da 20 anni alle piste più disparate, che siano grandi festival o piccoli club è sicuramente Jeff Mills, che nonostante la propria fama mondiale, continua a rispettare il proprio pubblico.
Nasce a Detroit, e dai primi anni 90 contribuisce a scrivere la storia della musica techno. E' uno di quelli da affiancare ad artisti come Laurent Garnier, Robert Hood, Derrick May, Juan Atkins e Kevin Saunderson. Tutti coloro che l'hanno sentito almeno una volta possono capire bene il video proposto, in cui suona una delle sue produzioni più famose e apprezzate: The bells.
E' solo capendo la genialità di tali artisti, che un qualsiasi dj di oggi può tentare di imporsi come un nuovo Jeff Mills, proponendo musica di qualità e all'avanguardia.

Enjoy.

G.

tINI - "Fail better"



''Fail Better'' è una delle 12 produzioni di Tini Gunther, meglio conosciuta come tINI, che saranno a breve pubblicate su Desolat sottoforma di album. E' il vero debutto dell'artista tedesca, poichè fino adesso annovera sul proprio curriculum una sola uscita nonostante la costante presenza nei miglior club e festival del mondo.
tINI è riuscita a farsi un nome a livello internazionale davvero in breve tempo, cosa estremamente strana per una dj che come già detto, non ha praticamente uscite significative alle spalle. Dopo essere stata notata da Loco Dice in alcune aperture, è entrata a far parte della ''Artist Alife Family''.
In ogni caso, l'album è a mio avviso abbastanza interessante, anche se nell'arco di 12 tracce le sonorità non cambiano granchè...anzi non cambiano proprio. Il sound è abbastanza ricercato ed elegante, bassline cupe, beat abbastanza incisivi e voci in sottofondo. Il tutto rende tale album perfetto per chi ha possibilità di fare dei warm-up in locali con impianti di alto livello. Questo perchè, per apprezzare a pieno l'album di tINI, c'è assolutamente bisogno di un impianto di ultima generazione, riuscendo cosi a percepire ogni sfumatura musicale.

Enjoy.

Gianluca

sabato 29 ottobre 2011

Tale Of Us vs Thugfucker feat. Scott McCloud - Step Aside (lightweight)


USA production e Made in italy,in grandissima attesa per questa straordinaria produzione.
Ancora una volta il successo è assicurato.
Signore e Signori è il primo round targato da due coppie di enorme rilievo in questo momento,
Tale of Us vs Thugfucker.
Inutile fare presentazioni ma la vera ciliegina è l'impeccabile e sensuale voce di Scott Mc Cloud, che ricorda molto il famosissimo Faithless, accompagnata da un synth soffice che si alterna su tutta la traccia.
Come da principio non può mancare un ottima bassline,che caratterizza tutto il progetto.
Pause e ripartenze sono le caratteristiche principali,provate a vedere gli effetti.
Listen and Understand!

Lorenzo Latorraca

mercoledì 26 ottobre 2011

DJ T. feat. Khan - Leavin' Me (Clockwork Remix)


ITA: Scendono così di nuovo in pista i Clockwork.
Dopo l'ultimo remix per il loro amico Avatism su Souvenir, è adesso il turno del remix fatto al leggendario DJ T., owner della famosissima etichetta Get Physical dove appunto è appena stato pubblicato.
Leavin' Me, traccia già dal suo canto bellissima, è uscita in singolo con un remixes pack contenente appunto Clockwork e Daniel Bortz, 2 degli artisti che più hanno fatto parlare di se e si sono distinti in questi ultimi mesi.
Entrambe le versioni sarebbero estremamente degne di nota, ma un po' per gusto personale, e perchè no anche un po' per patriottismo verso chi riesce a portare l'Italia intorno a tutto il mondo, andremo ad analizzare la versione realizzata da Franceso e Federico.
Groove. Questa è la prima parola che mi viene in mente ascoltando questo disco.
Un vero e proprio spaccapista, con un giro di basso incalzante che non si scolla dalla mente di chi lo ascolta, e una voce degnamente filtrata e riverberata che non ti lascia altra scelta che impararti le parole e cantarle mentre la suoni / balli.
Facendo i complimenti a questi 2 Milanesi DOC. non faccio nulla di nuovo, ma non saprei cos'altro dire che non sia già stato detto.

ENG: Clockwork back again on the road.
After the last remix for their friend Avatism of Souvenir, is now the turn of the remix done at the legendary DJ T., owner of the famous Get Physical, where exactly has just been published.
Leavin 'me, since by her side a beautiful track, has been released in a single pack containing precisely Clockwork and Daniel Bortz remixes, 2 of the artists who have made more to talk about, and distinguished themselves in recently months.
Both versions would be extremely worthy of note, but a little 'taste for, and why not a little' out of patriotism to those who can bring Italy around the world, we will analyze the version produced by Francesco and Federico.
Groove. This is the first word that comes to my mind listening to this record.
A real dancefloor breaker, with a pressing bassline that don't dissected from the mind of the listener, and a voice worthy filtered and reverberated that do not leaves you other choice to learn the words and sing them while you're playing / dancing.
Doing to these 2 Milanese DOC compliment, I do not do anything new, but I do not know what else to say that has not already been said.

Simone Sinatti

martedì 18 ottobre 2011

Noir & Haze Around (Subb-An Remix)


Dopo il successo riscosso con l'original del duo Noir & Haze,e la version vox del grandissimo Solomun strasuonato dai dj più caldi del momento,
in arrivo l'edit remixato dall'inglese più in voga del momento.
United Kingdom style su Noir Musique, Ashique Subhan, in arte, Subb-an reinterpreta il groove già esistente nell'edit precedente dove la voce dominava su tutta la traccia.
Adesso c'è una bassline atomica ad accompagnare il cantato e la tonalità sensuale,
donando più ritmo al progetto.
Una di quelle traccie da provare sicuramente in dancefloor,
se volete potete gustarvi gli effetti grazie ad uno dei back to back migliori del 2011
firmato Seth Troxler & Jamie Jones al closing party del DC10 di Ibiza.

Lorenzo Latorraca

lunedì 17 ottobre 2011

Martin Dawson - Think About it feat. NRG (Maceo Plex remix) [Pets Rec.]



ITA: L'etichetta che si è mostrata a tutto il mondo grazie al susseguirsi di successi coronato maggiormente da Eats Everything - Entrance Song e Chmara Winter - Powidlo, ovvero Pets Recordings di proprietà dei Catz'n'Dogz, è pronta a sfornare un altra hit, tirando in causa non a caso uno degli artisti più in forma del momento per remixare un già bellissimo pezzo originale firmato Martin Dawson.
Maceo Plex, di lui appunto stavamo parlando, va a firmare il remix per Think About It, già preziosa di suo per la presenza della voce di Nicholas Ryan Gant.
Classica drum e clap che contraddistingue Eric da sempre, e soliti pad atmosferici miscelati ad un impressionante basso che fanno il resto. Nulla di nuovo direbbe qualcuno, ma.... suonatelo in pista, poi fatemi sapere di nuovo la vostra opinione.

ENG: The label that has shown to the whole world thanks to a succession of successes crowned by Eats Eveything-Entrance Song and Chmara Winter-Powidlo, Catz'n'Dogz's Pets Recordings, is ready to crank out another hit, throwing into not by chance one of the leading artists in shape of the moment to remix an already beautiful original signed by Martin Dawson.
Maceo Plex, we were just talking about him, is going to sign the remix for Think About It, already valuable for the presence of the voice of Nicholas Ryan Gant.
Classic drum and clap that Eric has always distinguished, and the usual atmospheric pads mixed with an impressive bass that make up the rest
. Some would say nothing new, but .... play it on the dancefloor, then let me know again your opinion.

Simone Sinatti

martedì 4 ottobre 2011

DJ Yellow & Kat Boelskov - Stronger (Original + Tiago Fragateiro remix)









ITA: Come sempre da ormai molto tempo a questa parte, ogni nuova uscita che la Composite sforna è sinonimo di qualità indiscussa.
E' il turno stavolta della hit "Stronger", già strasuonata pure da Seth Troxler nella sua BBC session di giugno scorso.
L'EP, di impatto immediato nel mercato, si contraddistingue in 3 versioni: Original, curata da DJ Yellow aka Alain Ho, in collaborazione con la splendida voce di Kat Boelskov, tipico disco che ti ipnotizza e ti fa viaggiare nel bel mezzo della serata, remix di Tiago Fragateiro, l'altro pioniere Composite che si occupa della versione più calda e sexy che si accosta all'attuale filone musicale, e il remix di The Quantum Mechanics, più scuro e potente, in grado di far tremare qualsiasi dancefloor.
Prenderemo in esame original e Tiago Fragateiro remix, che sono secondo noi le versioni che riscuoteranno maggior successo.
L'original come abbiamo già detto ha un biglietto da visita da non sottovalutare, ovvero un support da parte di Seth Troxler ormai da ben 4 mesi, ma penso che il disco sia benissimo in grado di presentarsi da solo.
Tiago Fragateiro remix invece è la versione che rispecchia di più l'attuale movimento musicale, con synth e basso di estremo impatto che vanno a miscelarsi perfettamente con la stupenda voce di Kat.
Ascoltare queste 2 versioni direi che è il miglior modo per rendergli onore!

ENG: As always, since long time, every new release that comes out from composite is synonymous of undisputed quality.
It's now the time of the hit "Stronger", already played well by Seth Troxler in his BBC sessions last June.
The EP, of immediate impact in the market, stands out in 3 versions
: Original, edited by DJ Yellow aka Alain Ho, in collaboration with the wonderful voice of Kat Boelskov, typical hard hypnotizes you and makes you travel in the middle of the night, Tiago Fragateiro remix, another Composite pioneer, version that deals with the hot and sexy music that approaches the current trend, and the remix of The Quantum Mechanics, darker and more powerful, able to shake any dancefloor.
We will look original and Tiago Fragateiro remix versions.

The original as we have said has a business card to be reckoned with, a support from Seth Troxler already by 4 months, but I think the disc is very well able to stand alone.
Tiago Fragateiro remix however is the version that most reflects the current musical movement, with synth and low of extreme impact going to blend perfectly with the wonderful voice of Kat.
I would say that listening to these 2 versions is the best way to honor him!

Simone Sinatti

venerdì 30 settembre 2011

Special Case - Aurum


Special Case - Aurum by culpritlosangeles

Special Case - Aurum (Robert James Remix) by culpritlosangeles

Il prossimo Novembre vedrà l'uscita della nuova realease di Special Case su Culprit Records. Binomio particolare perchè lega la provenienza russa dei tre producers (Arram Mantana, Tripmastaz e Rust) alla città dei balocchi Los Angles, dimora della Culprit. Divisi tra San Pietroburgo e Detroit i tre artisti hanno scelto uno dei talenti della Hot Creations (Robert James) e Pedro (Petre Inspirescu) per i remix. Noi vi proponiamo l'originale e il remix del pupillo di Jamie Jones.
Listen!

Marco Pieschi

sabato 17 settembre 2011

Cera Alba - Missing You (Hot Creations)



ITA: Liam Jones, meglio conosciuto come Cera Alba dagli addetti ai lavori, sta per approdare nella crew di artisti della celebrissima Hot Creations grazie a questa bomba a mano che molto probabilmente scuoterà tutti i dancefloor più caldi del globo.
Missing You, traccia dalla indubbia potenza e efficacia, non solo è un disco che permette un ottimo riscontro sulla pista, ma bensì un lavoro molto pregiato, di estrema qualità e precisione, con il vocal maschile che rafforza la già forte groove improntata sul synth palleggiato che si ripete lungo tutta la traccia, senza però mai stancare.
Una volta finito di sentirla ne "sentirete di sicuro la mancanza"!
Uscita non ancora stabilita con precisione come affermato dallo stesso Liam, anche se ci concede gentilmente una preview nel suo canale youtube.
Enjoy.

ENG: Liam Jones, better known as Cera Alba by experts, is in order to land in the crew of Hot Creations artists with this hand grenade that will probably shake all the warmer dancefloors of the globe.
Missing You, track of undoubted power and effectiveness,is not only a record that allows excellent feedback on floor, but a very valuable work of extreme quality and precision, with the male vocals that strengthens the already powerful grooves imprinted on the synth that is repeated throughout the track, without ever tiring.
Once finished to listen it, I feel you can certainly say "I'm Missing this"!
Release not yet established exactly as affirmed by the same Liam, even if he give us a preview gently in his YouTube channel.
Enjoy.

Simone Sinatti

martedì 13 settembre 2011

KiNK & Neville Watson feat. Kim Ann Foxman - "A Saturday in November"

KiNK & Neville Watson feat. Kim Ann Foxman - A Saturday in November HHYR 17 by Neville Watson

In uscita ad Ottobre sulla House Is Your Rush Records tornano Kink e Neville Watson, duo già ormai collaudato. Insieme a loro c'è anche Kim Ann Foxman, la frontwoman degli Hercules And Love Affair. Oltre che a cantare nella sua band, lei è una dj che sta intraprendendo una carriera da solista, staccandosi dalla suo ombra Andrew Butler. La traccia è un bel treno, a livello ritmico non ci sono respiri, ma la straordinaria voce di Kim ammorbidisce i rullanti e i piatti continui.

Listen!

Marco Pieschi

Amirali - My Way


La qualità che assicura e che contraddistingue da ormai molto tempo questa etichetta a parer mio è fuori discussione.
La label inglese lancia "Get Lost 4" nel mese di settembre,miscelando sonorità deephouse ,disco/nu disco e tech-house.
Chi più ne ha più ne metta a mixare la selezione targata Crosstown Rebels c'è Damian Lazaraus.
Tra i componenti possiamo trovare anche Dinky,Nico Purman,Dana Ruh,gli italiani Cesare vs Disorder e Acquarius Heaven solo per citarne alcuni
ma spicca su tutti e apre le danze Amirali Shahrestani alias Amirali con un hypnotico strumentalismo tra synth e voice che fanno di questa traccia una vera e propria sorpresa.
Non sappiamo molto dell'artista inglese,ma una cosa è certa,
nel giro di pochi mesi il suo nome sarà sulla bocca di tutti.

Lorenzo Latorraca

sabato 10 settembre 2011

My Favorite Robot - Forest Fires [VQ007]

VQ007 - My Favorite Robot - Forest Fires (clip) - Visionquest (out this fall) by My Favorite Robot

ITA: State tutti pronti, perchè My Favorite Robot sta preparando il suo debutto col botto sull'etichetta degli osannatissimi Visionquest.
I 3 canadesi, all'anagrafe Jared Simms, Voytek Korab e James Teej, si sono sempre dati un gran da fare sul fronte produzioni sia in collettivo che in solo, come possono testimoniare le innumerevoli uscite da solista di James Teej, anche se il pezzo forte di questo gruppo è la voce sublime di Voytek Korab, ricercata in tutto il mondo per collaborazioni di alto calibro.
Forest Fires è un perfetto esempio di quello che possiamo trovare nelle loro produzioni: synth ipnotici, pad che creano una perfetta armonia, e la voce di Voytek che impera su tutto il disco, impedendo a chiunque la ascolti di non innamorarsene.
Questa preview concessaci gentilmente dagli stessi My Favorite Robot sul loro Soundcloud ci permette di pregustarci questo capolavoro, che comunque entro non molto dovrebbe essere disponibile in tutti gli store.
Ps. vi consiglio comunque so non li conoscevate, di controllare le loro vecchie release che appartengo ad etichette del calibro di Crosstown Rebels, No. 19 Music, Composite Records e la omonima etichetta di loro proprietà My Favorite Robot Records.

ENG: Stay all tuned, because My Favorite Robot is preparing his debut with a bang release on Visionquest's label.
The 3 Canadians, anagrafe Jared Simms, Voytek Korab and James Teej, are always given a big to do on the front of productions both in collective and solo, as many can testify to the solo releases from James Teej, even if the strong of this group is the sublime voice of Voytek Korab, searched all over the world for collaboration of high caliber.
Forest Fires is a perfect example of what we can find in their productions
: hypnotic synths, pads that create a perfect harmony, and the voice of Voytek that rule all over the track, preventing anyone hear it not to fall in love.
This preview kindly granted us by them on their Soundcloud allows us a foretaste of this masterpiece, which in any case within not muchshould be available in all stores.
Ps. I suggest you anyway, if you do not know them, to check their old releases that belong to labels like Crosstown Rebels, No. 19 Music, Composite Records and also their own My Favorite Robot Records.

Simone Sinatti.

venerdì 9 settembre 2011

Flight Facilities - Foreign Language feat. Jess (Will Saul Remix)



Disco uscito da qualche settimana, e sinceramente non l'avevo notato.
In realtà è un peccato perche gli ultimi lavori di Will Saul sono sempre molto interessanti. Nonostante non sia nulla di innovativo, infatti ricalca un pò tutte le produzione di questo periodo musicale, è comunque un lavoro gradevole ed in pista ha sicuramente un effetto da non sottovalutare.
La voce di Jess è sicuramente molto bella, e la bassline lo rende un disco perfetto da opening o da after hour.
La Future Classic, dopo l'ep con Luke Million, ha sicuramente fatto di nuovo centro.

Enjoy.

Gianluca

martedì 6 settembre 2011

Max Chapman - Don't Go


Sono molto felice di potervi portare all'attenzione Max Chapman.
Direttamente da Londra, questo producer riesce fin da subito a farsi riconoscere all'intero dei suoi lavori grazie a una bassline energica che non ha però a che vedere con il filone Art Deparment, in questo caso si tratta di energia allo stato puro.
Uscito da poco su beatport il suo "Lost EP" su Electronique Digital, Don't Go è secondo me la traccia degna di maggior nota all'interno di questa uscita.
E ditemi un pò se non ho ragione....

Simone Sinatti

mercoledì 31 agosto 2011

Fink - Make it Good (Tale of us & Tennis Remix)


Voice e bassline eclettiche,l'uniche tracce su web sono questo cut su you tube e soundcloud.
Ma non poteva passare inosservato......
Estratto dall'album Distance and Time (2007) firmato Fin Greenall alias Fink;
Make it Good è una straordinaria reinterpretazione di uno stile unico e inconfondibile
120 bpm in grado di far ballare sia in situazione di warm up che in fase centrale,una dancefloor.
Mixing ancora una volta nato dal duo milanese Tale of Us e dalla collaborazione di Dj Tennis
che continuano, sempre di più, a stupirci.
Non sappiamo ne il se,quando,come e dove uscirà ma per capire questa traccia consiglio vivamente
l'ascolto dell'originale.

Lorenzo Latorraca

martedì 30 agosto 2011

Thyladomid & Adriatique ft. Feist - Deep In The Three



Thyladomid vent'enne tedesco, pianista e figlio di un musicista jazz, è la sua terza uscita dopo essere comparso sulla Viva Music di Steve lawler ed aver remixato Nina Simone.
Adriatique, due produttori svizzeri nati anch'essi negli anni 80' ed unitisi a Thyladomid attraverso una passione per la musica comune.
Supportati da Feist, il disco esce sulla 2DIY4, sub-label della Dyinamic insieme ad una tracia di Peter Kruder (fondatore assieme a Dormeister della storica G-Stone) e Liem. Traccia interessante, leggera, di facile ascolto e una parte vocale che mette il buono umore.
Support by: Solomun, Soul Clap e Jimpster
Listen!!!

Marco Pieschi

Aloe Blacc -Dollar (KRL GBP Remix)

Aloe Blacc -Dollar (KRL GBP Remix) by Matt_Wolf_Music

Questo remix può ben rendere l'idea di che genere di squisitezze trovere all'interno del Soundcloud di Matt_Wolf_Music, che non a caso vi invito a visitare attentamente.
Social Kids, garanzia di buona musica e non solo di hit del momento.

Simone Sinatti

venerdì 19 agosto 2011

Shlomi Aber - Who Said That by Be As One Imprint

Be As one è una delle etichette che più ha mantenuto il proprio stile e sound nell'arco degli anni. Nonostante negli ultimi anni si siano succeduti svariati ''sound'', prima quello di 8bit, cècille, Love letter from Oslo ecc ecc fino ad arrivare ad oggi con i vari Jamie Jones, Crosstown Rebels e compagnia, quest'etichetta non si è mai fatta prendere dalla tentazione di seguire la moda e ha sempre sfornato pregevoli lavori con pregevoli produttori. Al lavoro dal 2007, e con base in Israele, Be As One, grazie all'ottimo Shlomi Aber è riuscita a tirare fuori dal cilindro molti lavori che hanno fatto ballare tutta Europa. Nella propria scuderia Be As One annovera artisti del calibro di: Chymera, Deetron, Gel Abril, DJ Rolando, Reboot, Chaim e molti altri...Come potete quindi leggere, apparte Reboot che tra tutti è l'artista forse più ''modaiolo'', è ovvio come l'etichetta si sia concentrata su artisti di qualità e sempre sganciati dall'obiettivo classico di cavalcare l'onda musicale del momento. Anche questa traccia che propongo, ultimo lavoro del patron Shlomi Aber ed in uscita a breve, è caratterizzata dai classici suoni di Shlomi, molto aggressiva e con voci distorte, ma fidatevi che in pista ha sempre un effetto devastante...cosa si può chiedere di più ad un etichetta se non far ballare senza essere scontati!!!
Vi copio anche l'indirizzo di Discogs di Be As One, cosi date un ascolto alle varie uscite: http://www.discogs.com/label/be+as+one+imprint

Enjoy.

Gianluca

giovedì 18 agosto 2011

Pillow Talk - The Come Back [LAD004]

The Come Back - L&D by Pillow Talk

Life and Death sta preparando la sua 4 uscita, e tutti sono in prima fila ad attendere che la release sia in vendita negli store.
Dopo Thugfucker, Who Made Who e dOP coadiuvati dai remix di artisti del calibro di Tale Of Us, Michael Meyer, Clockwork e Le Loup, è questa volta il turno di Pillow Talk.
Pillow Talk,gruppo di 3 artisti americani (Samuel Doylestien, Ryan Williams & Michael Tello) si è fatto conoscere al pubblico grazie alla sua uscita sul VA "Beach Compilation" della Visionquest con la traccia "Love Makes Parks",già analizzata inoltre sul nostro blog e che ha riscosso un gran successo andando in cima alla classifiche di vendita di un pò tutti gli store.
Le previsioni con "The Come Back EP" non si distaccano molto dalle precedenti,anzi...preparatevi a vedere questo EP in cima a tutte le classifiche, non a caso così ci ha già abituato la Life and Death!

Simone Sinatti

martedì 16 agosto 2011

Miguel Campbell - Something Special


Something Special è il titolo della nuova traccia sfornata da Miguel Campbell,e direi che più azzeccato non poteva essere.
In uscita a settembre su Hot Creations ci sarà per l'appunto l'EP di debutto di Miguel, produttore di ottima caratura nonostante sia una new entry nella attuale scena musicale.
Resident dello storico Mint Club di Leeds,sta adesso mettendo a nudo le sue grandi abilità di producer,che ci mette a disposizione in anteprima sul proprio canale Youtube, dove se avrete voglia di entrare potrete trovare inoltre le sue tracce in futura uscita su Wolf + Lamb Black.
2 etichette di poco conto insomma per il buon Miguel.

Simone Sinatti

mercoledì 10 agosto 2011

Azari & III - Manic (Maceo Plex Remix)


Di nuovo Turbo Recordings, di nuovo Azari & III.
Dopo il successo globale del remixes di "Hungry For The Power", firmato da Jamie Jones, Art Department e Guy Gerber, è questa volta il turno di "Manic".
A firmare il remixes per la label di Tiga, sono questa volta DJ Sneak, Borderline, The Finger Prince e Maceo Plex.
Prendendo in esame quest'ultimo,notiamo per l'appunto come Eric Estornel (nome all'anagrafe di Maceo Plex) riesca a fondere perfettamente il suo stile, con quello degli Azari & III,un perfetto mix di Elettronica ed House.
Adrenalina allo stato puro.

Simone Sinatti

venerdì 5 agosto 2011

Bakey Ustl - Tender Places



Bakey Ustl direttamente dall'estonia esce sulla nuova sub-label UNTHANK. Disco veramente particolare, di difficile incastro (la situazione deve essere completamente sotto controllo), se ascoltate e solo dopo due minuti sentite diturbi, cambi di ritmo e pause a caso, tranquilli la canzone è così.
Un tocco di Chicago, sporco in sostanza un disco che se suonato all'ora giusta, nel momento giusto e con le persone giuste fa la differenza! Support by Caribou e Art Department
Listen...

Marco Pieschi

lunedì 1 agosto 2011

RADIOHEAD New Remix of Four Tet, Pearson Sound e Lone



Dopo i remix di Nathan Fake, Harmonic 313 (alias James Blake) arrivano le nuove interpretazioni dell'ultimo album dei Radiohead. I tre produttori scesi in campo sono già stati oggetto di discussione di questo blog, e se sono stati scelti dalla band di Thom Yorke..bè forse non parliamo di sprovveduti.
Musicalmente le sonorità sono molto sperimentali, avvicinandosi a quella metrica dubstep che ultimamente piace a molti.
Listen!

Marco Pieschi

domenica 31 luglio 2011

Kraak & Smaak feat Romanthony - Let's go back (Solomun Remix)

Kraak & Smaak feat Romanthony - Let's go back (Solomun Rmx) Teaser by solomun


Parleremo adesso di un artista dalla decennale carriera, che nel corso degli anni non si è mai allontanato dalla scena house di maggior rilievo, influenzando tutti i dancefloor del mondo con le sue produzioni e i suoi DJ Set.
Solomun, all'anagrafe Mladen Solomun, è un DJ/produttore tedesco nativo di Amburgo, proprietario tra l'altro di una delle più importanti etichette house, non altri che la Dyinamic.
Nonostante non sia mai uscito dal giro,questo 2011 può senza dubbio essere definito uno dei suoi migliori anni,sia a livello di produttività che di qualità.
A livello di produzioni proprie possiamo ricordare senza alcun dubbio Love Recycled e Daddy's Jam, e come remix certamente Around a Noir & Haze e Germania a DJ Hell,senza però dimenticare la vera hit di Solomun di quest'anno,ovvero il suo edit a Night Air di Jamie Woon.
Questa volta è il turno del suo nuovo remix a Kraak & Smaak,impreziosito dalla storica voce di Romanthony.
Dalla preview che ci concede gentilmente Solomun possiamo affermare che il disco si basa per gran parte sul giro di basso e la voce di Romanthony,anche se a completarlo ci pensano poi i synth di Solomun,propri di una qualità altissima, che impreziosiscono il tutto.
Non mi resta che augurarvi un buon ascolto.

Simone Sinatti

sabato 30 luglio 2011

venerdì 29 luglio 2011

DJ Jus-Ed - Unbelievabely Beautiful (The Original Mix) [Underground Qual...



JUS-ED. Solo il nome deve assolutamente bastare per comprare un disco a scatola chiusa. Se siete indecisi tra l'ultimo disco promo di qualche etichetta o un disco di svariati anni fa di Jus-ed, non esitate...optate per la seconda opzione. Sono dischi che mantengono freschezza, originalità e che sicuramente apprezzerete con il passare degli anni. Edward Mckeithen, meglio conosciuto come Jus-Ed ha sicuramente segnato la storia dell'House music con le proprie produzioni su Underground Quality, Deep explorer e Strenght Music. Ammetto di essere influenzato nel mio giudizio dalle sue collaborazioni con Levot Vincent, Dj Qu o Dubbymann che sono in assoluto tra i miei artisti preferiti, e dai suoi stupendi centrini dove scrive messaggi che inneggiano al vinile e all'house di qualità, ma vi assicuro che i suoi Ep valgono assolutamente tutti gli euro che costano.

Enjoy.

Gianluca

martedì 19 luglio 2011

FIESTA PRIVADA POOL PARTY

Questa settimana volevamo segnalarvi un evento veramente degno di nota...FIESTA PRIVADA, un pool party nato nel nome del divertimento per un numero limitato di persone, divenuto ormai celebre grazie alla stravaganza del suo pubblico e le prestazioni dei suoi dj di fama mondiale. Questa edizione si terrà a Bagnoregio, presso la Tenuta di Campolungo, in una delle zone più affascinanti dell'alta Tuscia.

LINE UP - H.11:00-01:00

JACKMASTER numbers records
REDINHO numbers records

VISION QUEST feat
SETH TROXLER
SHAUN REEVES
RYAN CROSSON
LEE CURTISS

SYSTEM OF SURVIVAL ianus 71

BOSCONI SOUND SYSTEM feat
FABIO DELLA TORRE
ALEX PICONE
MASS PROD
RUFUS

AREA 2 - H.16:00-22:00 - LINE UP
MAX P b2b STEFANO TUCCI
AMPLIFUNK
FRA'N'KIE
MOODOKI
STEFANO MIRIS
ADINA PAUN

THE FIRST EVEN PARTY IN ITALY TO START IN THE MORNING!

per info e prevendite contattateci....

venerdì 15 luglio 2011

ltj x-perience - time has been now

ltj xperience - time has been now by ltj xperience

Ecco l'ultima fatica appena uscita in digitale su Beatporto targata Ltj x-perience, meglio conosciuto come Luca Trevisi. Dj storico del panorama bolognese, suona e produce da più di un decennio. Come quest'ultima uscita dimostra il sound che lo contraddistingue è generalmente deep con contaminazioni disco...

Enjoy.

Gianluca

Osunlade - Envision (Âme Remix)



Estratto dall'ultimo album di Osunlade escono sulla Innervisions Records tre remix della già ipnotica "Envision". Una versione di Dixon abbastanza piatta e due remix di Ame, uno acustico ed un altro che schiccia l'occhio alla pista. Stiamo parlando di mostri sacri della musica dance di oggi in continua evoluzione. Per molti sarà la traccia dell'estate visto che big come Laurent Garnier e Luciano la stanno veramente consumando. A mio parere il pathos che trasmette tale canzone è così profondo da non poter diventare una hit ma rimane in quel cerchio ad un livello superiore dai sample semplici che entrono in testa anche ai bambini di cinque anni.
Buon Ascolto :)


Marco Pieschi

giovedì 14 luglio 2011

Scuba live @ Sonar (june 2011)

Scuba - Essential Mix - Live @ Sonar (June 2011) by Hotflush

non poteva assolutamente mancare il set dell'uomo che lo scorso giugno ci ha fatto impazzire al Sonar de Noche...provate a chiudere gli occhi mentre lo ascoltate....

Listen and Understand

THE MC.

mercoledì 13 luglio 2011

Pillow Talk - Love Makes Parks


Ormai la febbre Visionquest ha colpito tutti. Dopo gli enormi successi con Where The Freaks No Name del duo Benoit & Sergio, Utopia firmato Footprintz e Dark Song targato dai beneamati Tale of Us, la label dal pilogono scintillante lancia per il clima più caliente un ottimo ep composto da tre produzioni come di consueto che non lasciano a desiderare. Come una sfilata di moda "Visionquest Beach Collection Spring Summer 2011" ha selezionato tre artisti non di certo a caso come Tale of Us con Wind of Change con intento psichedelico dai synth inquietanti e una voce delicata il tutto reso su fondo pesante,ospite di casa Maceo Plex direttamente da Crosstown Rebels dopo averci deliziato con il suo album Life Index si ripresenta con Falling in un allegro e orginale sound in versione disco/nu-disco per farci movimentare le lunghe notti calde. La sorpesa di questo ep è Pillow Talk da non molti conosciuto ma senza dubbio dopo questa produzione non passerà di certo inosservato; Love makers Parks è una sorta di manovra deep con un vocal sexy su una nota dolce e sensuale, a mio avviso perfetta se si parla di warm up o ambienti caldi.

Listen and Feel!!

Lorenzo Latorraca

martedì 12 luglio 2011

Marian - "Only Our Hearts To Lose"






E' da poco uscito l'album di Marek Hemmann & Fabian Reichelt su Freude Am Tanzen Records.
Le sonorità sono quelle che da qualche tempo Hemmann stava proponendo e che trovano la loro consacrazione proprio con quest'ultimo lavoro. Ambienti dark che si mescolano a voci più soavi caratterizzano la linea base di tutte le tracce contenute. Visto l'eleganza e la capacità di trasporto di ogni traccia ho deciso di proporvele tutte in modo che possiate ascoltarvi l'intero album!
Buon ascolto...

Marco Pieschi

sabato 9 luglio 2011

James Blake - Limit To Your Love (DB Edit)


Penso che un artista come James Blake non abbia bisogno di presentazioni per nessuno...
In quanto a D.B. , non altri che Daniel Bortz, possiamo parlare di uno dei DJ di maggior qualità in circolazione in questo momento.
Le sue uscite su Suol testimoniano tutta la sua bravura e il suo buon gusto per quanto riguarda il campo della produzione,ma con questa a mio avviso si è decisamente superato.
Non si può far altro che sentire una grande sensazione di brividi nell'ascoltarlo.
Aspettate,che tra non molto su Keinerechte potrete gustarvelo a pieno.

Simone Sinatti

giovedì 7 luglio 2011

Deniz Kurtel - Best of ( feat Mykle Anthony )



Bè ormai anche questo filone musicale sta diventando saturo. I dischi su Crosstown(per citarne una), sono ormai tra i più richiesti del momento. L'etichetta è riuscita con grande intelligenza a cavalcare questo nuovo filone dell'House music che ormai da svariati mesi sta invadendo quasi ogni dance-floor. Sto ovviamente parlando di tutti i vari artisti come: Art Department, Jamie Jones, Lee Foss, Shaun Reeves, Ryan Crosson, Tale of Us e chi più ne ha più ne metta. E' sempre più difficile capire cosa un dj sta suonando perchè l'evoluzione musicale ''dettata'' dalle label del momento è sempre più frenetica. E voi direte...bè basta non seguirla. Certo, magari questo può essere fatto, sempre nei limite del possibile, da chi come me non mette i dischi per lavoro, da chi lo fa per passione e come tale subisce molte pressioni sia da chi organizza le serate e sia dai colleghi. Si tratta invece di tutt'altra storia per chi, per fortuna o no, decide o si ritrova a guadagnarsi da vivere suonando o producendo musica.
Comunque, tornando alla musica che è quello che ci interessa, suddetto disco è sicuramente un buon lavoro. Deniz Kurtel è una delle poche donne in un ambiente dominato da uomini, e anche se a mio parere, non è certo un disco di chissà quale entità, è da apprezzare il buon sound sia dell'ultimo album prodotto(sempre su Crosstown) che di questo ep.

Enjoy.

Gianluca

N*E*R*D- Hellnotize U


Mi scuso per il ritardo con il quale analizziamo questo pezzo,visto che per l'impronta che ha lasciato dovremmo averlo fatto molto prima...
Party che vai,e Hellnotize U che trovi.Non importa chi stia suonando,se sei nei party in voga al momento non c'è alcuna possibilità che tu non senta questo disco.
Seth Troxler, Solomun e Jamie Jones solo per citarne alcuni.
Non posso dire altro che bravi,anzi, BRAVISSIMI DJ Hell & Christian Prommer.
Grazie per questo capolavoro.

S.

sabato 2 luglio 2011

Tiago Fragateiro, DJ Yellow & Tracey K - Special



Composite Records è un etichetta ormai affermata a livello internazionale per la grande qualità delle sue uscite e per la capacità di scovare nuovi talenti,anche se non è questo il caso.
DJ Yellow (conosciuto anche come Alain Ho) Tiago Fragateiro (conosciuto dai molti per le sue numerose uscite sotto il nome di Mindz Kontrol Ultra) e Tracey K, hanno deciso di unire le loro forze e mettere in piedi questa traccia.
Special,titolo più azzecato non potevano darglielo.
Suoni ipnotici, voce melodica capace di far venire i brividi anche ai più insensibili e quel Cowbell che entra in testa e non se ne va più.
Davvero davvero Special.
State pronti,che il 14 luglio,data di release,si avvicina!

S.

mercoledì 29 giugno 2011

Deetron - Starblazer [REJ017]

Starblazer by deetron

Grazie all'impressionante lavoro di Deetron ho dovuto decisamente rivalutare i contenuti di questa label.
Dopo una serie di uscite pseudocommerciali nel genere, la Rejected ha deciso di includere alla sua crew di artisti quello che secondo me è al momento il miglior produttore della scena Techno House attuale.
Sam Geiser, meglio conosciuto come Deetron, ha costruito 2 tracce di indiscutibile efficacia sulla pista, ma senza lasciare per questo minor importanza alla sua tipica ed indiscussa originalità, con strumenti e synth tipicamente improntati sullo stile dello svizzero.
Nella fattispecie Starblazer, lato A dell'uscita, è ormai divenuta una hit mondiale come possono dimostrare gli innumerevoli video in cui la troviamo,e le numerose chart che la includono al loro interno.
Vi consiglio di ascoltarla e godervela appieno con un bel paio di cuffie,o meglio ancora se ne avete la possibilità in un impianto degno di essere chiamato tale.

S.

Cesare vs Disorder & Komaton - Come Along



Nell'ultimo EP della Dame Records sono presenti le tracce di Bloody Mary assieme a Sis, Jozif, ma la canzone che merita maggiore attenzione è sicuramente la collaborazione tra Cesare vs Disorder e Komaton.
Ultimamente siamo un pò abituati ad ascoltare certi tipi di voci ma la traccia è realmente coinvolgente e ben strutturata.
Buon viaggio.

Marco Pieschi

venerdì 24 giugno 2011

Heidi Presents The Jackathon: Soul Clap - Incoming Bitch (Get Low!)


La nuova compilation di Get Physical ha un nome che è già tutto un programma.
HEIDI presents the JACKATHON.
15 tracce,i più grandi artisti del panorama house mondiale,e una delle migliori etichette del momento.
Soul Clap, Jamie Jones, Mathias Kaden, Kabale und Liebe & Lauhaus, Camea, Solomun, Boris Werner, Anja Schneider e DJ T. solo per citare alcuni degli artisti che hanno preso parte a questa compilation.

Vi portiamo all'occhio la traccia di Soul Clap,nonchè n.1 a livello di catalogo dell'uscita,e anche di bellezza a nostro avviso.
Non vi resta altro che ascoltarla.

Incoming Bitch,Get Low!

S.

MARCO FARAONE podcast for SOCIAL KIDS



Marco Faraone (Etruria Beat/Moon Harbour/Four:Twenty) podcast for Social Kids by Social Kids

Siamo felicissimi di annunciarvi,per la seconda puntata del nostro podcast Social Kids,la collaborazione di un ragazzo che con noi è cresciuto a suon di serate,fino a diventare il grande DJ che è adesso...
Ladies and gentleman,please welcome:

MARCO FARAONE (Etruria Beat/Moon Harbour/Four:Twenty)

giovedì 23 giugno 2011

Craig Bratley - Birdshell (Burnt Island Casual Mix)


Voglio riproporvi questa vecchia perla,uscita anno scorso e conosciuta soltanto dai miglior intenditori....
Listen and Understand!

S.